• Diventa tecnico in SMART FARMING & BIOECONOMY

    • 22 Novembre 2022
    • Posted By : Federica Menossi
    • Commenti disabilitati su Diventa tecnico in SMART FARMING & BIOECONOMY

    Da dicembre un nuovo corso dedicato a formare la figura di  Tecnico smart farming & bioeconomy organizzato dal Cefap in collaborazione con Cluster Agrifood FVG, Università degli Studi di Udine, CREA, Coldiretti FVG, Confagricoltura FVG, CIA FVG, Istituti Agrari FVG e partner Polo Formativo Agroalimentare.

    Chi è e di che cosa si occupa?

     

    Il Tecnico smart farming & bioeconomy è una figura, dipendente o consulenziale, capace di fornire soluzioni adeguate alla filiera produttiva agricola, con expertise anche in ambito di sicurezza e salute sui luoghi di lavoro. È esperto in sistemi produttivi agricoli sostenibili, specializzato in agricoltura digitale, con la capacità di gestire apparati tecnologici applicati all’agricoltura per implementare processi sostenibili dal punto di vista economico ed ambientale.

    Una figura innovativa, preparata per introdurre e sperimentare tecniche e tecnologie innovative in agricoltura e zootecnia con l’obiettivo di razionalizzare i processi produttivi migliorando le performance produttive dell’azienda, applicando metodiche e principi della bioeconomia circolare. Può assistere le aziende agricole sui dispositivi tecnologici impiegati in campo e promuovere la sensoristica applicata, i sistemi di automazione ed i software per la gestione dei big data analizzando dati per supportare le decisioni.

    È inoltre in grado di individuare i fattori di rischio presenti nel comparto agricolo, definendo le misure di prevenzione e protezione necessarie per la corretta gestione della sicurezza e delle emergenze nel contesto aziendale.

    Quali sono gli argomenti del corso?

     

    • Organizzazione e comunicazione aziendale
    • Office automation, software specifici per la gestione tecnica ed economica dell’azienda agricola
    • Gestione dati e report in agricoltura e mappe di prescrizione
    • Modelli previsionali fitosanitari ed agronomici
    • Economia circolare e bioeconomia
    • Tecniche di gestione innovativa nelle coltivazioni e negli allevamenti (tecnologie IoT, robotica)
    • Precision farming e Agricoltura 4.0: sistemi GPS, droni, sensori NIR e camere iperspettrali, telemetria e tracciabilità,
    • Gestione della sicurezza nei luoghi di lavoro (prevenzione e protezione: Moduli A, B, B- SP1, C)
    • Stage in aziende agroalimentari, studi e società di consulenza, organizzazioni di settore (per disoccupati) / Project work (per occupati)

     

    Al termine del corso quali attestazioni ricevo?

     

    Al termine del corso IFTS  e a seguito del superamento dell’esame finale avrai l’Attestato di Qualifica professionale post-diploma (EQF-4), valida in tutta Europa.
    A seguito del rilascio dell’attestazione finale, il conseguimento delle seguenti ABILITAZIONI (previa frequenza e superamento delle relative verifiche finali):
    ASPP/RSPP – attestazione CEFAP – solo per disoccupati

     

    Dove si svolge il corso e quanto dura?

     

    Il corso ha una durata di 800 ore, di cui 400 ore in aula e 400 ore in situazione presso aziende del settore.
    La sede di svolgimento è a Codroipo presso il CEFAP FVG, ente organizzatore del percorso IFTS.

    Ci sono costi di partecipazione?

     

    La partecipazione è gratuita! Le operazioni sono cofinanziate dal Fondo per lo sviluppo e la coesione – FSC 2014/2020

     

    Desideri maggiori informazioni?
    Visita la pagina corso sul sito www.cefap.fvg.it oppure contatta la referente del corso:

    Paola Alessandrini / 0432 821104 / p.alessandrini@cefap.fvg.it

     

Commenti recenti

    Privacy Policy